Le impronte dell'angelo

Le impronte dell angelo Un romanzo storico che racconta un medioevo insolito visto da sud quando i Romani parlavano greco e nelle chiese si veneravano donne immaginarie dai nomi evocativi come Sofia la Sapienza o Irene la

  • Title: Le impronte dell'angelo
  • Author: Alessandro Panico
  • ISBN:
  • Page: 310
  • Format: Formato Kindle
  • Un romanzo storico che racconta un medioevo insolito, visto da sud, quando i Romani parlavano greco e nelle chiese si veneravano donne immaginarie dai nomi evocativi, come Sofia la Sapienza o Irene la Pace.Su quest epoca remota di profonde trasformazioni si insinua inaspettato un raggio di luce un antico copista ebreo, un manoscritto, un tramonto di fine estate osservato dalla torre dei sette venti e quattro cortigiani di Federico II un poeta, un cavaliere, un matematico e un astrologo aprono il sipario su un cammino a ritroso lungo un intero secolo, l undicesimo dell era cristiana.Non si tratta tuttavia di anonimi cortigiani di curia, ma dei pi importanti consiglieri dell imperatore l astrologo Michele Scoto, il poeta Jacopo da Lentini, il cavaliere Ermanno da Salza e il matematico Leonardo Fibonacci.La lettura del manoscritto da parte dei quattro si dipana cos per un intera notte, al traballare incerto di una lampada a olio scossa ogni tanto da qualche rara e leggera folata di brezza, che si incunea nella piccola finestra occidentale rompendo la ferma aria estiva.Il racconto si snoda a ritroso per cento anni, mentre l impero romano lascia per sempre le sponde italiane sospinto in mare da un manipolo di banditi scandinavi guidati dai tre fratelli Altavilla.Sopraggiunge pi avanti un quarto fratello, il pi scaltro di tutti, che stringe alleanze con papi, incendia citt e insidia imperatori fino a porre le basi per il pi importante e longevo stato unitario moderno della penisola, che sopravviver fino all Unit d Italia.Dalla loro discendenza nasceranno eroi delle crociate come Boemondo d Antiochia e imperatori affascinanti come Federico II.La storia segue in punta di piedi un sottile fil rouge esoterico attorno alla figura dell Arcangelo guerriero Mi Ka El colui come Dio , sacro a oriente e a settentrione, sul cui sfondo scorrono i volti di personaggi storici suggestivi realmente esistiti nei luoghi e tempi della narrazione, come il papa mago Gerberto, il filosofo Michele Psello, il grande riformatore Ildebrando da Soana o il costruttore di cattedrali Guglielmo da Volpiano.La trama cadenzata dal ritmo di dialoghi filosofici che spaziano dal destino dell uomo alla verit della religione, dal senso della conquista alla ricetta della mozzarella di bubala aversana.Frutto di alcuni anni di ricerche storiche, documentali e filologiche sul linguaggio, i costumi, le etimologie e perfino le unit metriche dell alto medioevo, questo romanzo dedicato a chi vuole davvero immergersi completamente in un epoca lontana e affascinante.

    Metaponto Volo dell Angelo basilicatanet Nell agor si distinguono il manteion intitolato ad Apollo e l imponente struttura emiciclica del teatro con gradinate in pietra che, nel corso della seconda met del del IV secolo a.C sostituisce la struttura circolare arcaica denominata ekklesiasterion, destinata ad ospitare le assemblee cittadine. Annunciazione Leonardo L Annunciazione un dipinto a olio e tempera su tavola cm , attribuito a Leonardo da Vinci, databile tra il e il circa e conservato nella Galleria degli Uffizi di Firenze. Rinnovo e rilascio passaporto Salerno, tutte le Passaporto a Salerno, tutte le informazioni Tutte le informazioni dal sito della polizia di Stato San Valeriano santiebeati La figura del martire San Valeriano non va assolutamente confusa con quella dell omonimo presunto promesso sposo della martire romana Santa Cecilia, anche se il Calendario scolastico In Toscana le lezioni Le lezioni cominceranno luned settembre e termineranno luned giugno Le attivit educative presso le scuole dell infanzia hanno termine il giugno . La chiave di Leonardo L autoritratto ritrovato Il sensazionale autoritratto di Leonardo Da Vinci, olio su tavola, stato presentato il a Napoli nella sala dell Istituto regionale, dal suo scopritore, lo studioso Nicola Barbatelli, che lo ha ritrovato nell ambito di una collezione privata di opere d arte di Salerno. Calendario Eventi Della Provincia Di Pesaro E Urbino Calendario Eventi Della Provincia Di Pesaro E Urbino, Marche PU Il programma con gli orari e le date di quando si svolge l evento, i contatti e le indicazioni utili Dr House in streaming PirateStreaming Il Dr Gregory House il primario di diagnostica presso l ospedale Princeton Plainsboro Teaching University House un uomo dai modi ruvidi e irritanti, intelligente e capace oltre le normali aspettative, ma anche eccentrico ed egoista. Musei Tecum Basilica Santuario San Michele IL MUSEO DEVOZIONALE Il Corpus dei Tesori del Culto Micaelico TECUM conta tra le sue interessanti attrattive particolarmente il Museo Devozionale, riallestito nel in ambienti capienti ed idonei, realizzati appositamente. BS Barbarismi Svedesi, I Svezia Diserzione Francese e Le Immagini Recenti, Ieri Aprile , Di Gustavo Nazo Fetuso Di Svezia Il Blitzeur Campo Notturno e Famiglia Fortunosamente Acquisite Da Infiltrati Dello Spionaggio Cristo Zarista Michelo.

    • [PDF] Download ¼ Le impronte dell'angelo | by ✓ Alessandro Panico
      310 Alessandro Panico
    • thumbnail Title: [PDF] Download ¼ Le impronte dell'angelo | by ✓ Alessandro Panico
      Posted by:Alessandro Panico
      Published :2019-01-14T15:29:45+00:00

    About "Alessandro Panico"

    1. Alessandro Panico

      Alessandro Panico Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Le impronte dell'angelo book, this is one of the most wanted Alessandro Panico author readers around the world.

    478 thoughts on “Le impronte dell'angelo”

    1. In questo romanzo la fantasia è stata applicata con molto ingegno e perspicacia alla storia.Le impronte dell'arcangelo Michele, l'angelo che quasi mai è stato raffigurato nell'iconografia cristiana, e quando lo è stato, è sempre stato rappresentato senza ali, sono il pretesto per descrivere l'unificazione dell'Italia meridionale sotto le insegne normanne degli Altavilla. E, tra le pieghe del romanzo, prende forma anche una diatriba ormai scomparsa nella storia del cristianesimo tra "adorator [...]


    2. Ho votato con 5 stelle questo ebook non tanto per la storia che ci racconta, "la ricerca delle impronte dell'Arcangelo Michele" che è opera della fantasia dell'autore e si legge scorrevolmente, ma per il suo contenuto storico che dai primi dell'anno 1000 ci porta alla fine dell'anno 1100.Infatti, l'autore ha descritto questo secolo, che segna l'unificazione dell'Italia meridionale sotto il dominio normanno della famiglia Hauteville (Altavilla) e l'avvento della così detta "prima crociata", in [...]


    3. Questo romanzo è davvero bello e dimostra che si possono trovare opere davvero notevoli pubblicate come e-book. Qualcuno ha paragonato l'autore a Umberto Eco. E' un accostamento che regge. Il romanzo storico è davvero molto rigoroso nella narrazione di un periodo, quello della conquista normanna del sud Italia in particolare della Puglia nel XI secolo per lo più sconosciuto (e non se ne vede la ragione vista la quantità di eventi nerrati). Emerge il quadro di un sud Italia ricco di popoli, l [...]


    4. Ho appena finito la lettura del libro. Un mirabile affresco di una vicenda umana complessa ed affascinante, quella degli Altavilla, che è un bel pretesto per descrivere mille e mille momenti e possibili perché di un periodo storico che fu radice essenziale del nostro. Chapeau, infine, per la notevole cultura dell'autore; questi non si limita a scodellare date e nomi, ma spazia su vari aspetti del sapere, con una visione molto aperta e, direi, 'laterale'. La lettura è senza dubbio impegnativa, [...]


    5. Un misterioso viaggio alla ricerca della pietra della luce seguendo le impronte dell’ Angelo Michele dall’eden all’ Irlanda nel corso dei secoli


    6. Avevo acquistato il libro tempo fa in formato cartaceo ma dato l'elevato numero di nomi e collegamenti ho preferito la versione kindle


    Leave a Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *